Winnipeg

LAVORO IN CANADA

Winnipeg - Offerte di lavoro in Canada, permesso di lavoro e regime fiscale

lavoro in canada

Winnipeg

Il minimo che si possa dire di Winnipeg è che sia davvero una delizia sorprendente. A partire dalla sua ubicazione in mezzo alle pianure del Manitoba. È una città piuttosto colta oltre ad avere un'economia che si sta diversificando, facendo registrare una crescita, forse non velocissima ma costante e continua. Per molto tempo Winnipeg è stata uno dei luoghi in cui la Hudson's Bay Company e la North West Company hanno combattuto la loro battaglia per il predominio nel commercio dei pellami.

Ma anche i francesi hanno lasciato ricordo di sé dando vita e nome al quartiere St Boniface. Come molte altre città canadesi Winnipeg vide la sua fisionomia commerciale cambiare molto con l'arrivo della ferrovia e così fu anche per questa città. Oggi Winnipeg ha una notevole importanza nel campo dell'industria editoriale ed è sede della Old Old Dutch, importante industria di patatine fritte.

Una visita alla città potrebbe cominciare dal Manitoba Legislative Building un edificio governativo in stile neoclassico, nei cui giardini e sulla cui cupola vi sono due statue simbolo per la città: la prima è quella di Luis Riel, leader delle lotte dei nativi canadesi; la seconda è un po' l'emblema dello spirito della città e cioè la statua del Golden Boy che rappresenta l'eterna giovinezza e lo spirito d'impresa. La più grande e completa collezione di cultura inuit, un'altra delle culture native, è conservata nel suggestivo Winnipeg Art Gallery con la sua forma di nave.

Il punto in cui si incontrano i fiumi Assiniboine River e il Red River costituisce un luogo di particolare interesse per Winnipeg. Oltre ad un meraviglioso parco voluto dall'organizzazione Parks Canada qui è stato creato un agglomerato di negozi, ristoranti e locali all'interno di edifici storici ristrutturati. Sempre qui sorge il Forks National Historic Site, sulle sponde del fiume; è un modo per ripercorrere e scoprire la storia della zona attraverso mostre e spettacoli. Ciò che colpisce del Canada è come, nonostante una storia relativamente giovane, le iniziative e i luoghi per valorizzare la cultura e le tradizioni, siano particolarmente curati.

Anche senza essere appassionati di treni merita una visita il Winnipeg Railway Museum all'interno della bellissima Union Station che, tra le altre cose, fu progettata dagli stessi architetti che costruirono la spettacolare Grand Central Station di New York.

centro winnipeg

Il quartiere più vivace di Winnipeg è, senza dubbio l'Exchange District, con la sua popolazione di artisti, alternativi e modaioli che si distribuiscono tra i numerosi locali, ristoranti e gallerie d'arte della zona; zona che è stata dichiarata National Historic Site. E in questo quartiere si trova anche il Manitoba Museum che, organizzando tour e "viaggi nel tempo" raccoglie e racconta in modo completo la storia della città e del Manitoba tutto. Ma sono sicuramente le gallerie d'arte a farla da padrone in questo quartiere, tra cui spicca la Graffiti Gallery, spazio espositivo e creativo per i graffittari della città che hanno così modo di trasformare in arte la loro attività.

A Winnipeg si trova anche la più vecchia comunità francese del Canada fuori dal Quebec. Siamo nel quartiere di St Boniface, quartiere ricco di storia e di luoghi che raccontano un passato che, comunque, ha lasciato tracce non trascurabili sulla città. Qui si trovano i resti della St Boniface Basilica, una volta immensa, prima che un incendio la distruggesse nel 1968. Attacato alla basilica, all'interno di un convento dell'800, si trova il St Boniface Museum che racconta la nascita del quartiere e ripercorre la storia dei métis e delle loro lotte.

museo del bambino

Una città che merita una visita per la sua atmosfera colta e affascinante e che vive di un'economia in crescita costante.


Scrivici se hai domande o commenti sul Canada

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento