Industria del Turismo

LAVORO IN CANADA

Industria del turismo - Offerte di lavoro in Canada, permesso di lavoro e regime fiscale

lavoro in canada

Industria del Turismo

C'è un tipo di turismo che, in Canada, sta facendo registrare crescente interesse con relativo introito economico sempre più interessante ed è il così detto turismo nativo, cioè quello legato alla scoperta e alla valorizzazione delle culture e dei luoghi dei discendenti degli indiani canadesi. È un turismo fatto di attività sportive come escursioni in canoa nella British Columbia o vivere l'esperienza di guidare una slitta trainata da cani nelle regioni del Nunavut.

Questo turismo testimonia anche di una crescente intraprendenza dei nativi e un vitale bisogno di far conoscere la loro arte, cultura, gastronomia e storia. Un bisogno che, oltre a costituire un discreto giro economico si riflette in una sempre maggiore determinazione dei nativi di riconquistare la loro identità. Il giro d'affari legato a questo tipo di industria turistica, grazie ad aziende fondate da nativi, ha avuto positive ricadute anche in termini occupazionali, dando lavoro a più di diecimila persone. Un bel risultato se si pensa che molte delle zone più interessanti dal punto di vista turistico sono anche quelle in cui più difficile sarebbe un altro tipo di mercato del lavoro.

turismo in canadaL'indotto legato al turismo nativo comprende anche compagnie aeree come First Air e Air Creebec di proprietà di soci nativi, proprio come la catena di alberghi Inns North. Per non parlare della vivace e dinamica Cruise North, compagnia croceristica di gestione inuit e specializzata in escursioni tra i ghiacci. Sempre più si registra un'apertura delle comunità ai viaggiatori stranieri che possono trovare soluzioni di viaggio di tutti i tipi e con la possibilità di vivere le più diverse esperienze con le popolazioni locali: come escursioni a Iqaluit nel Sylvia Grinnell Territorial Park o partecipare alla produzione di manufatti tipici nelle comunità dell'Alberta.
Le Baffin Island sono la zona in cui è possibile immergersi maggiormente nella cultura haida, con i suoi villaggi sparsi tra le isole. Nell'Ontario la Moose Factory, oltre che riserva della popolazione cree, ha anche una sorta di eco-resort gestito da nativi.

Consigliamo di consultare due siti specializzati proprio nel turismo nativo. Si tratta di canada.travel.com e aboriginalbc.com.



(3) Commenti

mirko
13 maggio 2017, 11:50
Buongiorno,
Sono un accompagnatore turistico con lingua inglese e giapponese, vorrei, se possibile, avere qualche informazione circa la possibilità di lavorare nel settore turistico(tour leader, guida, agenzie turistiche) canadese stagionalmente.
Grazie
Ladismel
19 gennaio 2017, 16:52
sono cubano ma ho residensi e famiglia in italia ...ma vorrei lavorare in canada..ho il mio titolo alberghiero..grazie
jeevan beeharry
04 gennaio 2017, 13:41
salve sono jeevan cerca lavoro industria say fare tutto generale sono 39 anni parla francese inglesi sono una mauritiana

Scrivici se hai domande o commenti sul Canada

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento