Import-Export Canada

LAVORO IN CANADA

Import-Export - Offerte di lavoro in Canada, permesso di lavoro e regime fiscale

lavoro in canada

Import-Export Canada

L'import-export del Canada è ovviamente determinato dalla tipologia della sua produzione industriale, sia quella legata alle materie prime, sia quella legata ai prodotti agricoli. Le sue principali esportazioni riguardano principalmente quelle legate ai prodotti energetici, componentistica per l'industria dell'energia nucleare, prodotti dell'industria automobilistica, e tutto ciò che ha a che fare con la produzione di materiali elettrici.

Come dicevamo nell'articolo riguardante le industrie canadesi, in cui mettevamo in luce l'importanza sempre crescente dell'alta tecnologia, dobbiamo confermare che anche per quanto riguarda le esportazioni questo comparto, insieme a quello dei prodotti agricoli e forestali, rappresenta una componente sempre più rilevante delle esportazioni canadesi. I partner commerciali di maggiore importanza sono, al primo posto assoluto gli Stati Uniti, che costituiscono un mercato essenziale sia in termini qualitativi sia in termini quantitativi, visti i milioni di potenziali clienti. Ma a raggiungere un'importanza sempre maggiore in termini di partnership commerciale ecco la Gran Bretagna, la Cina e il Giappone.

Per quanto riguarda invece le importazioni la parte più considerevole è legata all'industria automobilistica, che come abbiamo visto, nella parte centrale del paese, costituisce una sorta di distretto industriale di notevole importanza economica. A seguire i prodotti energetici e le materie plastiche. Nell'import i maggiori partner commerciali sono ancora una volta gli Usa, la Cina ma compare anche il Messico con una percentuale di giro d'affari attorno al 6%. Non c'è dubbio che la Cina stia facendo passi da gigante degli interscambi commerciali con il Canada: tra il 2010 e il 2011 l'incremento ha sfiorato il 13%.

Per quanto riguarda l'import-export con i paesi dell'Unione Europea la situazione è abbastanza articolata e composita: il Canada è più o meno il decimo partner per importanza, mentre i paesi europei sono addirittura il secondo partner per i canadesi. Per quanto riguarda la tipologia di scambi si può dire che il Canada importa dalla Comunità Europea prevalentemente prodotti chimici, carburanti e minerali mentre esporta prodotti energetici, agricoli e d'allevamento.

import export italia canadaLa situazione di import-export con l'Italia, dopo un periodo di flessione dovuta alla crisi internazionale, ha fatto registrare, nel 2011 un notevole miglioramento, con un saldo positivo per l'Italia. A fare affari con il Canada sono principalmente le industrie di bevande, quelle farmaceutiche e quelle che producono macchinari elettrici. Negli ultimi anni il Canada ha visto sempre più crescere le sue esportazioni verso l'Italia, ad un ritmo di quasi il 2% annuo in cui, protagonisti, sono cereali, cellulosa e carburanti, seguiti da macchinari medici grazie alla altamente qualificata industria canadese delle biotecnologie.

In qualche modo legato all'import-export è l'andamento degli investimenti: nel 2011 le industrie canadesi sono state coinvolte in operazioni di fusione e acquisizione per un giro di affari che ha sfiorato i 145 miliardi di euro, in particolare nei settori minerari, immobiliare e dei servizi finanziari. Ma ad attirare in Canada, invece, i capitali internazionali sono il petrolio dell'Alberta e i metali di Quebec e Ontario.


(2) Commenti

Ezio Gatti
31 maggio 2017, 09:59
Agente di vendita dal 1985 settore materie prime industria interessato a nuove collaborazione offro esperienza sales and marketing e vasta gamma contatti
guido pipola
16 febbraio 2017, 17:10
Mi chiamo Pipola Guido, sono cittadino Italiano ma attualmente residente negli Stati Uniti nello stato del Michigan, a tre ore da Toronto, Canada.
Sarei interessato a lavorare come agente commerciale per qualche azienda italiana che vuole esportare i suoi prodotti in Canada.
In attesa di una risposta e disponibile per qualsiasi informazione Le porgo i miei più sinceri saluti.
Guido Pipola

Scrivici se hai domande o commenti sul Canada

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento