Cascate del Niagara

LAVORO IN CANADA

Cascate del Niagara - Offerte di lavoro in Canada, permesso di lavoro e regime fiscale

lavoro in canada

Cascate del Niagara

Uno spettacolo incredibile, il rumore dell'acqua che scende a precipizio sollvando una nebbia quasi inquietante: queste sono le Cascate del Niagara che, pur non essendo tra le più alte al mondo, hanno una portata d'acqua di milioni e milioni di litri. Sono una delle attrattive turistiche più visitate al mondo, prova ne siano i 14 milioni di persone che, ogni anni, vi si recano a visitarle. Tra i primi visitatori della storia, addirittura Napoleone.

Il luogo è diventato anche una fonte di reddito importantissima con la costruzione di casinò e negozi di ogni tipo, al punto da farla definire, da molti, una piccola Las Vegas. La zona di Clifton Hill è stata al centro di investimenti di milioni di dollari che ne hanno di molto rivitalizzato l'economia e l'offerta. Vecchi edifici sono sati completamente ristrutturati per essere trasformati in ristoranti e gallerie; e ancora le potenzialità di sviluppo sono tantissime, dal momento che altre attività verranno aperte con importanti ricadute economiche.

Le cascate del Niagara si trovano in una spaccatura tra Ontario e stato di New York. Le più imponenti del lato canadese sono le Horseshoe Falls che si gettano a picco nella Maid of the Mist Pool. Vi è la possibilità di effettuare una emozionante escursione in barca: la Maid of Mist è una imbarcazione che attraversa i vapori della cascata regalando una esperienza umida ma estremamente divertente. I due itinerari a piedi sono il Journey Behind the Falls durante il quale vengono forniti dei mantelli di plastica per attraversare le gallerie scavate più o meno a metà del dirupo; il White Water Walk che permette di vedere da vicino le cascate con un ascensore che conduce ad una passerella sospesa sull'acqua. Da non perdere la Whirpool Aero Car una funivia che, per 550 metri, compie un percorso tra due rocce sopra un pericolosissimo ma suggestivo mulinello.

Certo non mancano le attrazioni un po' pacchiane ma, se vissute con il giusto spirito, fanno comunque parte dell'atmosfera. In particolare quelle attorno a Clifton Hill, l'area attorno alle cascate, in cui si può trovare dal museo delle cere alla casa di Frankenstein e il castello di Dracula. Però vi sono anche attrazioni come il Ten Thousand Buddha Sarira Stupa, un assurdo ma imperdibile tempio dei Diecimila Buddha; la Konica Minolta Tower straordinario punto di osservazione da cui, oltre alle cascate, è possibile ammirare un paesaggio mozzafiato che va da Toronto a Buffalo. Meritevole di una visita la Deredevil Gallery, una curiosa e surreale collezione di botti e imbarcazioni improvvisate con cui alcuni folli si sono gettati nelle cascate.

niagara canada

La Niagara Parkway è una strada che per quasi 60 chilometri serpeggia lungo il Niagara River offrendo, lungo il tragitto, parchi e punti panoramici come il Niagara River recreation Trail ideale per fare jogging o biciclettate. A circa dieci chilometri a nord delle cascate c'è la bellissima Niagara Glen Nature Reserve con emozionanti sentieri escursionistici immersi nella natura tra grotte e massi. Vicinissimo a qui l Botanical Gardens e il Butterflay Consarvatory, una enorme serra con decine e decine di farfalle. A nord delle cascate troviamo Queenston un luogo tranquillissimo e pieno di storia in cui si trova il Queenston Heights Park con il Brock Monument dedicato all'eroe nazionale generale Brock.

Tra le manifestazioni organizzate nei pressi delle cascate il Niagara Wine & Food Classic che si svolge a settembre ed è occasione per assaggiare i sublimi vini della regione.



Scrivici se hai domande o commenti sul Canada

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento